Questo sito contribuisce
alla audience di

Ricetta Ciambella soffice all’acqua di Shirley

Particolare della fetta di ciambellone all'acqua

Fetta del ciambellone all'acqua

Qualche tempo fa una mia amica e collega mi ha passato via mail la ricetta di questa torta sofficissima… la mail era simpaticissima e, previa autorizzazione, ve la ripropongo insieme alla ricetta senza censure!

Ciao Dany,
finalmente ci sono riuscita! Tanti anni fa ho mangiato a casa di una zia una torta altissima e sofficissima di cui ho sempre ricordato il sapore… la merdosissima zia (pace all’anima sua!) non mi ha mai voluto dare a ricetta… mi ha soltanto detto che è fatta con l’acqua! In questi anni le ho provate tutte… bagnomaria, acqua nel forno, nell’impasto… niente, tutti tentativi falliti! Al rientro da Porretta l’illuminazione!! E’ una torta antica, a quei tempi non c’era il lievito vanigliato ma il cremor tartaro!! Così l’ho comprato (lo vendono solo da natura sì) e ho messo insieme gli ingredienti…è venuta STREPITOSA! Si scioglie in bocca! Ovviamente è un dolce da colazione, provalo e poi mi dici!!
Bacione,
Shirley

Ingredienti:

– 285 gr di farina 00
– 300 gr di zucchero “zefiro” *
– 7 uova
– 195 gr di acqua frizzante
– 120 gr di olio di semi
– 1 bustina di lievito per dolci
– 1 cucchiaino di cremor tartaro
– 1 cucchiaino di sale
– scorza di limone grattugiata
– 1 baccello di vaniglia

* Se non hai lo zucchero Zefiro, passalo per quache istante nel frullatore per renderlo più fine

Preparazione:

Per prima cosa separare i tuorli dagli albumi. Aprire il baccello di vaniglia ed estrarre i semini con un coltello. In una grossa ciotola setacciare insieme farina, zucchero, lievito e sale

Farina zucchero lievito e sale setacciati insieme

Fare un buco al centro e versarvi i seguenti ingredienti, in questo ordine, senza mescolare: olio, tuorli, acqua,  scorza di limone, semi del baccello di vaniglia

Aggiunta altri ingredienti

Mettere gli albumi in una ciotola con il cremor tartaro

Albumi nella ciotola con il cremor tartaro

e montarli a neve fermissima

Albumi montati a neve fermissima con il cremor tartaro

A questo punto amalgamare gli ingredienti nella ciotola fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo

Composto liscio e omogeneo di farina zucchero lievito e sale

Aggiungere delicatamente a questo composto gli albumi montati a neve, in 3-4 riprese x non smontarli

Aggiunta albumi montati a neve

e mescolare fino ad ottenere un composto leggero ed omogeneo

Impasto per ciambellone all'acqua

Versare in uno stampo a ciambella di 30-32 cm di diametro senza ungerlo in alcun modo

Ciambellone da infornare

Infornare subito. Cuocere x 55 minuti a 165°, quindi aumentare la temperatura a 175° x altri 10 minuti… fate la prova dello stecchino mi raccomando!

Ciambellone all'acqua cotto

Togliere subito dal forno e far raffreddare il dolce capovolto, fino a quando è freddo

Dolce a raffreddare capovolto

Quindi capovolgere nuovamente e sformare su un piatto dopo aver passato un coltello intorno ai bordi della teglia

Ciambellone all'acqua sformato

Servire con zucchero al velo o glassa a piacere… io ho messo lo zucchero a velo per lasciarlo “nature”

Ciambella all'acqua con zucchero a velo

Sentirete, anche tagliandola, quanto è soffice!

Ciambella all'acqua affettata

Buona colazione! Se volete portarlo ad una cena potete farcirlo con crema o cioccolata!

Fetta di ciambella all'acqua nel piatto

Particolare del ciambellone all'acqua

Print Friendly
[Voti: 16    Media Voto: 3.3/5]

Info per Ricetta Ciambella soffice all’acqua di Shirley

Ricetta scritta da il
Inserita nelle categorie

Cerca Ricette

Non hai trovato la ricetta che cercavi? prova a scrivere gli ingredienti qui sotto:

23 Commenti

  1. Cristina 15 agosto 2016
  2. Rosetta Bragheri 22 gennaio 2016
  3. Anna Azzurra 2 agosto 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *