Questo sito contribuisce
alla audience di

Ricetta Carciofini sott’olio

Ingredienti per 3 vasetti:

– 3 kg di carciofini
– limone
– sale
– aceto bianco
– olio di semi di arachidi
– olio extravergine di oliva
– aglio
– alloro
– vasetti sterilizzati

Preparazione:

Siete pronti con vostri carciofini che sembrano tantissimi? Guardateli bene… perchè diventeranno nulla!! Ed indossate subito i guanti, se non volete le mani nere!!!!

Pulire i carciofini eliminando tutte le foglie esterne più scure fino a trovare quelle chiare e tenere

Tagliate quindi le foglie del carciofo a metà altezza, rimuovete anche i gambi ed eliminate la parte esterna più dura alla base del carciofo stesso in modo da lasciare solo i cuori più morbidi e prelibati;

metteteli subito in una ciotola con acqua, succo di limone e un po’ di sale per circa 1 ora (altrimenti diventa subito nero!)

Trascorso questo tempo, in una pentola versate mezza bottiglia di aceto; quando l’aceto bolle fate scottare i carciofini per 4 minuti (noi li abbiamo scottati in 2 volte)

Quindi metteteli in un colino a raffreddare ed asciugare per diverse ore (anche 8-10), in alternativa potete metterli ad asciugare in un panno asciutto e pulito

Preparate quindi i vasetti con la foglia di alloro e l’aglio a pezzetti e riempite con i carciofini

Coprite interamente con olio di semi e olio d’oliva in parti uguali (o in proporzioni secondo vostro gradimento)

Non vi fanno già gola?

Chiudete i barattoli e resistete almeno 20 giorni prima di assaggiarli… dategli il tempo di insaporirsi!

Resistete resistete…

Print Friendly
[Voti: 119    Media Voto: 3.4/5]

Info per Ricetta Carciofini sott’olio

Ricetta scritta da il
Inserita nelle categorie
Tag: aceto, aglio, alloro, olio, ricette di cucina con foto

Cerca Ricette

Non hai trovato la ricetta che cercavi? prova a scrivere gli ingredienti qui sotto:

43 Commenti

  1. laura 26 aprile 2015
  2. milenys 21 aprile 2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *