Agrodolce

Piatto per cottura a vapore da microonde D-mail

Tempo fa sono andata da D-MAIL a fare la mia solita giratina ed ho acquistato questo piatto per cottura a vapore… come scritto sul sito nella pagina di questo articolo, questo speciale piatto è costituito da un vassoio, dove va messa un po’ d’acqua, e da una griglia rialzata, dove si appoggiano i cibi. Vi è poi un coperchio ventilato regolabile attraverso il quale si può decidere quanto vapore far fuoriuscire e quanto trattenerne dentro il piatto!

Il vantaggio è quello di cuocere a vapore nel microonde alimenti quali verdure, pesce e pollame mantenendo intatti tutti i loro principi nutrizionali e, cosa non da poco, in tempi brevissimi!! In più il piatto è lavabile in lavastoviglie. Il prezzo? Una cavolata… nemmeno 7 euro!

Beh, questo piatto è una bella comodità! Tempo avevo provato a cuocerci i ravioli cinesi ma il risultato era stato pessimo perché si erano seccati (tant’è che poi ho comprato una cuoci vapore per i ravioli cinesi!), invece per cuocere le verdure ed il pesce è ottimo!!! Verdure morbide ma non molle, non acquose e saporite.. ed in tempi davvero brevi!!! Eccovi la pseudo-ricetta dimostrativa!

Ma vediamo le istruzioni (dal sito)

Istruzioni:
1. Versare circa 250 cc di acqua calda nella base del piatto da microonde.
2. Mettere il piatto sulla base. Mettere nel piatto il cibo da cuocere al vapore.
3. Mettere il coperchio sul piatto e regolare la manopola del coperchio per far uscire il vapore durante la cottura.
4. Mettere il piatto nel forno a microonde ed accenderlo. Il tempo di cottura dipende dal forno a microonde e dalla quantità di cibo da cuocere.
5. Terminata la cottura, togliere dalla base l’acqua che rimane e servire.
Attenzione:
- Non cuocere troppo il cibo e non usare i recipienti vuoti nel forno a microonde.
- Utensili affilati e spugnette abrasive possono danneggiare le superfici.
- Lavare con un panno per piatti o nel cestello superiore della lavastoviglie.
- Cibi ad alto contenuto di grassi, oli o zuccheri possono alterare il colore del piatto.
- Temperatura massima del forno: 120°C/248°F
- Temperatura minima del congelatore/frigo: -20°C/-4°C
- Lavabile in lavastoviglie
- Progettato per servire a tavola


Esempi di tempi di cottura:

- Pesce al vapore: 3-5 minuti
- Verdure al vapore: 2-5 minuti
- Mais al vapore: 5-7 minuti
- Pollo al vapore: 5-7 minuti

Fonte informazioni e foto: D-mail

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 3.7/5 (10 votes cast)
Piatto per cottura a vapore da microonde D-mail, 3.7 out of 5 based on 10 ratings
Ricetta scritta da il 28/06/2010
Inserita nelle categorie
Tag: accessori per cottura a vapore, Accessori per microonde, cucina rapida, cucinare sano, cuocere a vapore nel microonde, piatto per cottura a vapore da microonde D-mail, recensione piatto cottura a vapore per microonde
Piatto per cottura a vapore da microonde D-mail
Ed è stata letta: 19.111 volte.
Stampa Stampa Ricetta in pdf con fotoScarica la ricetta

3 Risposte per Piatto per cottura a vapore da microonde D-mail

  1. Betty 28 giugno 2010 @ 16:25

    L’avevo visto anch’io, sembra davvero molto funzionale :roll:
    grazie per la recensione!

  2. Dany – Ideericette 6 luglio 2010 @ 21:54

    @ Betty:
    In effetti lo è… in attesa di un microonde moderno con cottura a vapore… grazie per la visita e complimenti per le tue bellissime torte!!!

  3. Alessandro 30 maggio 2014 @ 11:57

    Mi sorge una domanda… Ho acquistato anche io lo stesso prodotto… Ma in realtà cosa cucina davvero il cibo inserito.
    Il vapore??? o le microonde ??? Mi spiego meglio. Se noi prendiamo una normale pentola per cottura al vapore e la mettiamo sul gas il vapore cucina il cibo, e non direttamente la fiamma come se dovessimo cucinare una bistecca.
    Ma nel microonde il coperchio è schermato? Non credo … quindi il cibo viene cucinato dalle microonde e il vapore serve soltanto per non farle seccare… è una cottura mista ? o il coperchio in cima non permette che le microonde cucinino il cibo e quindi di conseguenza ci pensa il vapore? Scusate l’ignoranza ma io da solo non ci arrivo…
    Grazie.

Lascia un commento

*

Torna su