Paccheri ripieni con salsiccia stracchino e funghi al forno

Paccheri ripieni con salsiccia stracchino e funghi al forno

Paccheri ripieni con salsiccia stracchino e funghi

I paccheri ripieni con salsiccia, stracchino e funghi al forno sono un primo piatto decisamente sostanzioso, adatto (un po’ come tutta la pasta al forno) al pranzo della domenica, specialmente nelle lunghe e fredde giornate invernali, quando il freddo ci fa bruciare più calorie. I paccheri vengono farciti con un sughetto a base salsiccia, funghi porcini e stracchino, disposti in verticale in una pirofila e poi gratinati in forno. Se tutti gli ingredienti precedenti non vi sono bastati per considerare questa pasta al forno una bomba calorica, ecco, aggiungete anche un po’ di besciamella messa sul fondo della pirofila e sopra i paccheri… e sono certa che mi darete ragione! Ovviamente potete recuperare l’idea e farcire come preferite anche a seconda della stagione e della dieta e dello stile alimentare, ad esempio paccheri ripieni di ricotta e spinaci, di melanzane e mozzarella, oppure potete semplicemente abolire lo stracchino e usare della carne macinata e un po’ di parmigiano per avere un piatto decisamente più leggero!

Ingredienti per i paccheri ripieni con salsiccia stracchino e funghi al forno per circa 4 persone

– 320 gr. di paccheri
– 500 gr. di stracchino
– funghi porcini o misto porcini
– 350 gr. di salsiccia
– 1 spicchio d’aglio
– prezzemolo
– sale
– olio extravergine

Per la besciamella:
– 400 ml di latte
– 40 gr. di burro
– 30 gr. di farina
– un pizzico di sale
– noce moscata secondo gradimento

Nella mia cucina:
– tovaglia Giusky TNT

Preparazione dei paccheri ripieni con salsiccia stracchino e funghi al forno

Per la pasta ho preso le misure della quantità mettendo i paccheri in verticale nella pirofila da forno… la mia teglia Tognana misura 21*28


In una padella con poco olio soffriggere delicatamente l’aglio a pezzetti con la salsiccia sbriciolata

Fatela rosolare sbriciolandola con una forchetta

Quando è mediamente rosolata unire i funghi tagliati a pezzetti

Far cuocere fino a quando i funghi saranno cotti e il liquido di cottura ritirato. A fine cottura regolare di sale e aggiungere il prezzemolo tritato. Nel frattempo cuocetei paccheri in abbondante acqua salata per la metà del tempo previsto (io 5 minuti, il tempo di cottura era 10 minuti) e fateli sgocciolare

Mentre fate intiepidire il condimento a base di salsiccia e funghi, iniziate a preparare la besciamella: sciogliete il burro in un tegame

Unire la farina

Mescolate e fate colorire leggermente il roux ottenuto

Unite il latte tiepido a poco, mescolando per non creare grumi

Lasciate addensare un po’ (la besciamella dovrà risultare molto morbida), regolando alla fine di sale e noce moscata. Nel frattempo unite lo stracchino al sughetto ormai intiepidito di salsiccia e funghi e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo

Mettete metà besciamella sul fondo della pirofila

Riempite i paccheri con il composto di stracchino, salsiccia e funghi e metteteli in verticale nella pirofila

Terminate con la rimanente besciamella (se raffreddandosi fosse diventata troppo densa allungate con poco latte)

Infornate a 180° per 30 minuti più altri 10 minuti di grill per colorire la superficie secondo preferenza

Ricetta Paccheri ripieni con salsiccia stracchino e funghi

Tagliate a pezzi, impiattate e servite!

piatto Paccheri ripieni con salsiccia stracchino e funghi al forno

Buon appetito!

ricetta paccheri con salsiccia stracchino e funghi al forno

Print Friendly
[Voti: 39    Media Voto: 2.7/5]

Info per Paccheri ripieni con salsiccia stracchino e funghi al forno

Ricetta scritta da il
Tempo totale: minuti
Persone: 4
Inserita nelle categorie
Tag: besciamella, funghi, paccheri ripieni, paccheri ripieni al forno, porcini, salsiccia, stracchino

Cerca Ricette

Non hai trovato la ricetta che cercavi? prova a scrivere gli ingredienti qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *